È il 26 gennaio 1953 quando sulle colline attorno a Sinnai un bimotore della linea Cagliari-Roma precipita, causando la morte di 19 persone.

A ricordarlo oggi sono le Pagine dell'Unione Sarda

L'aereo è un velivolo della compagnia Lai, partito pochi minuti prima dall'aeroporto di Cagliari, ed è uno dei tre collegamenti che la compagnia aerea quotidianamente svolge tra la Capitale e lo scalo dell'Isola.

Quella mattina lo schianto è terribile, al punto che - come testimonieranno poi alcuni soccorritori - è quasi impossibile identificare molti dei corpi delle vittime.

La commissione comunica 5 giorni più tardi i risultati della sua indagine, dove si sostiene che l'incidente è dovuto dalla rottura in volo della semiala destra, causata "da improvvise sollecitazioni dinamiche a carattere assolutamente eccezionale".

Ciò dovuto al fatto che l'aereo "è entrato improvvisamente in un vortice", una tromba d'aria "che ha provocato la rottura dell'ala". Un fatto, insomma, "di rarità ed eccezionalità uniche".

Le Foto:

I Resti dell'aereo conficcati sulla collina

Rottami Contorti, tutto ciò che restava del veivolo

Uno dei motori finiti in fondo a un canalone

L'Indagine ripresa giorni più tardi sull'Unione Sarda

Un Aereo simile a quello coinvolto nell'incidente

Il Comune di Sinnai ha pubblicato l'avviso per avviso per la nomina a scrutatore in occasione delle elezioni politiche di domenica 4 marzo 2018. 

I moduli sono a disposizione presso l’ufficio protocollo o sono scaricabili dal sito del comune o direttamente tramite questo link (file pdf).

La nomina è limitata ad un solo componente dello stesso nucleo familiare, con precedenza al più giovane di età. 

Possono partecipare gli inoccupati/disoccupati che non hanno fatto lo scrutatore di seggio nelle ultime tre consultazioni elettorali ovvero:
Referendum popolare del 17 aprile 2016 – Elezioni amministrative del 5 giugno 2016 – Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016 

Le domande dovranno pervenire entro le ore 18.30 di mercoledi’ 31 gennaio 2018 all'ufficio protocollo del comune (piano terra).

Sinnai entra nella graduatoria della Sardinian socio-economic observatory sulla base dei dati forniti dal Ministero delle Finanze.

Ben 60 residenti in paese dichiarano più di 120.000 euro di reddito.

Ma in tutta l'Isola, in 191 Comuni, su 377, nessuno arriva a dichiarare 120mila euro di reddito. 

Ovviamente si basa sui dati del ministero, quindi si spera che tutti dichiarino effettivamente quello che guadagnano e che non ci sia evasione fiscale.

Nel dati diffusi dal SSEO il maggior numero di paperoni sardi si ha in provincia di Cagliari. Sono 2,8 ogni mille abitanti. Segue Olbia-Tempio con un’incidenza del 2 per mille. Poi Sassari con 1,9 per mille. Poi il Sulcis, 1,01, Oristano 0,85, Nuoro 0,68, Medio Campidano 0,53, e chiude l’Ogliastra con 0,49. La città con più persone benestanti è Cagliari con ben 3283 persone che dichiarano oltre 120mila euro di reddito.

 

Arriva un altro missionario per la comunità di Solanas.

Dopo mons. Giovanni Sanna (nominato di recente nuovo parroco parrocchia Madonna di Lourdes in Capoterra – Poggio dei pini)

arriva nella parrocchia Madonna della Fiducia di Solanas, Don Gianni Soro.

La presentazione del vicario parrocchiale Gianni Soro avverrà questa sera durante la Santa Messa delle 17.30.

Don Gianni Soro inizierà a celebrare regolarmente le sante messe a partire da Giovedì prossimo.

 

"Molto piacere. Io sono SENSEI. Se non mi conosci dai mettimi in PLAY!"

Alessandro Sensei 22 anne cresciuto a Sinnai, dopo aver pubblicato il primo album  “Acrobazie liriche", partecipato a Si Tu Que Vales come rapper più veloce di Italia, passando in semifinale  https://www.youtube.com/watch?v=jxrhfGrXb6g e cantato in live in tutta Sardegna, davanti a platee anche di 4/5000 persone lancia il nuovo progetto "Top Flow". Si tratta di una campagna di crowdfunding lanciata sul portale Musicraiser. Un modo per finanziare la realizzazione del nuovo album.

E' possibile sostenere Sensei acquistando uno dei tanti pacchetti proposti sul sito. Per maggiori informazioni visitate il seguente link https://www.musicraiser.com/it//projects/9381  

Eventi a Sinnai e Dintorni

Sinnai, si rinnova l'appuntamento con Su Fogadoni de Santu Antoni - Sabato 19 gennaio 2019

L'Assessorato al Turismo e Tradizioni Popolari del Comune di Sinnai, La Pro Loco e  L'Associazione "Is Cerbus" con la collaborazione della parrocchia Santa Barbara organizzano per il giorno 19 Gennaio 2019 "Su Fogadoni de Santu Antoni"

Questo il programma di Sabato 19 Gennaio 2019

Alle ore 18.00 si celebrerà la Santa Messa, a seguire la benedizione degli animali e accensione de su fogadoni dove la maschera de "Is Cerbus" farà la prima uscita dell'anno, la loro rappresentazione aprirà il carnevale.

Seguiranno animazione e degustazione per tutti i partecipanti.

A Sinnai si rivive la nascita di Gesù con il presepe vivente in piazza Santa Vittoria - Domenica 6 Gennaio 2019

Il presepe rivive anche quest'anno a Sinnai, dopo le rappresentazioni degli anni precedenti, anche quest'anno come nel 2018 la nascita di Gesù viene rappresentata dai ragazzi dell'oratorio di Santa Vittoria.

L'evento avrà luogo sabato 6 gennaio 2019 a partire dalle ore 17:00 presso la piazzetta di Santa Vittoria.

La manifestazione chiude una serie di eventi che hanno visto le associazioni e la Proloco impegnate nel programma del Dicembre Sinnaese. Nel corso della serata sono previste degustazioni.

La manifestazione è curata dalla Proloco e L'Oratorio di Santa Vittoria con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale. 

(nella foto di Paolo Pilleri un immagine della precedente edizione)

Maracalagonis, Concerto di Natale 2018 - Teatrino Ex Monte Granatico - Domenica 23 Dicembre ore 18.30

La Scuola di Musica Dell’Associazione Musicale Culturale “Santo Stefano”, unitamente all'organizzazione di “Natale Insieme 2018”
ripropone nuovamente il suo appuntamento natalizio presentano il Concerto di Natale 2018.

Sotto la Direzione Artistica del Maestro Fabiano Spanu, e la collaborazione dei maestri Michela Portas, Andrea Floris e Michele Piras, avrete il piacere di ascoltare l’Ensemble Strumentale di Fiati e Percussioni, le Classi di Pianoforte, Flauto Traverso, Clarinetto, Sax, Ottoni e Percussioni.

La presentazione sarà a cura di Michela Portas.

Si ringraziano le Associazioni Hamara e Radio Fusion per la collaborazione e l'amicizia.

DOMENICA 23 DICEMBRE 2018 alle ORE 18:30, presso il Teatrino Ex Monte Granatico, in Via Umberto I, Maracalagonis

Maracalagonis riscopre la magia dei vecchi vinili, il 26 dicembre 2018 la grande musica degli anni 70,80,90 suonata su giradischi analogici

Maracalagonis riscopre la magia dei vecchi vinili, proponendo per la giornata di Mercoledì 26 Dicembre 2018 ore 20.00 un evento dedicato agli amanti della musica degli anni 70, 80, 90.

Presso i locali “Su Coru de Mara” a partire dalle ore 20.00 VINILE dj Set per rivivere le emozioni della musica “suonata” su dischi VINILE, su giradischi ANALOGICI.

In consolle saranno presenti i djs Pietro Matta e Maurizio Pinna.

L'evento fa parte dei festeggiamenti "Natale Insieme 2018" promossi dall'amministrazione comunale di Maralagonis - per leggere il programma completo consultare il questo link.