Notte di fuoco a Sinnai, in via Raffaello Sanzio, l'incendio ha coinvolto una Fiat 600 e una Polo intestate a un dipendente dell'Ente foreste, di 53 anni, e alla moglie di 43. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cagliari, che hanno domato il rogo, e i carabinieri della Compagnia di Quartu.

Le cause non sono state ancora accertate, ma l'ipotesi dolosa è la più avvalorata.

L'incendio delle due autovetture è avvenuto all’interno di un cortile di un’abitazione privata.

Gli operatori giunti sul posto hanno provveduto a spegnere le fiamme evitando la propagazione dell’incendio all’interno del cortile, e alla messa in sicurezza dell’area.

L'amministrazione comunale di Sinnai ha deciso di acquistare una nuova telecamera per consentire le videoriprese del consiglio comunali senza interruzioni.

La memoria della precedente dotazione non consentiva la registrazione continua interrompendo ogni volta i lavori del consiglio comunale.

La nuova telecamerina una PANASONIC HC-W580EG consente le registrazioni in HD ed è stata fornita di due memorie SD da 64 gb e 2 Treppiedi di supporto alla telecamera un Manfrotto e uno standard per consentire il posizionamento all'interno della sala e delle riprese stabili.

La telecamera e gli accessori sono stati acquistati nel Mercato Elettronico della PA dalla società BLO ITALIA S.r.l. di Milano per un costo totale di 463 euro. 

Ricordiamo che è possibile visionare tutte le registrazioni del consiglio comunale tramite il seguente link 

http://www.comune.sinnai.ca.it/informazioni/videoregistrazioni-del-consiglio-comunale/ 

Inizio consegna calendario anno 2018 per raccolta rifiuti

E'iniziata, da parte degli operatori della società Campidano Ambiente srl, la distribuzione dei calendari 2018 per la raccolta dei rifiuti.

La consegna sarà effettuata a domicilio porta a porta senza notifica, provvedendo all’inserimento dello stesso nella cassetta delle lettere.

Il Calendario è disponibile per tutti anche online in formato PDF tramite questo link

Ecco dove saranno installate le sette videocamere a Torre delle Stelle.

La decisione è stata presa dalla Giunta comunale di Maracalagonis dopo il sopralluogo dei tecnici. 

I punti di osservazione saranno sistemati - secondo quanto riporta l'edizione online dell'Unione Sarda - nei due ingressi al villaggio turistico, nelle vie Aquario e Sagittario, nella rotatoria tra le vie dei Pesci e Capricorno, il parco, il parcheggio di via Aldebaran, la rotatoria di via Ercole e l'anfiteatro.

Previsto anche un collegamento via radio tra le 7 videocamere e un punto di controllo (server) all'interno di Torre delle Stelle, a sua volta collegato sempre in modalità wireless a un ripetitore posizionato sulle montagne di Quartucciu (in regione "Codoleddu", punto in vista diretta sia con l'antenna posizionata a Torre delle Stelle sia con quella della centrale operativa nel centro abitato, dove i dati video verranno riversati).

Prevista pure una sala operativa nella sede dei vigili urbani a Maracalagonis, dove sarà possibile visionare le riprese in tempo reale.

Premio - Il Cestino d'Oro - 1^ Edizione anno 2017
 
Il Gruppo Folk Sinnai, che il prossimo anno compirà 70 anni, ha vinto la prima edizione de "Il cestino d'oro" riservato a gruppi o persone che hanno contribuito a far conoscere nel mondo Sinnai con la sua storia e le sue tradizioni.

Il premio è una proposta del Comune di Sinnai e a decidere è stata una Commissione che ha avuto il compito di valutare i curricula pervenuti in municipio. 

"Pur apprezzando le diverse istanze, si legge in un comunicato, la Commssione all'unanimità ha deciso di premiare il Gruppo Folk Sinnai, "in considerazione dell'impegno profuso per la promozione e valorizzazione a livello nazionale e internazionale della cultura identitaria della comunità sinnaese".

La Commissione, composta dal sindaco Matteo Aledda, dall'assessore al Turismo e tradizioni popolari e politiche identitarie Stefania Atzeri, dal parroco don Giovanni Abis, dal docente universitario Gianni Murgia e dal giornalista Mauro Manunza, ha scelto fra le proposte sul Gruppo Folk Sinnai, sul poeta Tziu Antoninu Grifagno, su Maria Speranza Sotgiu, Luigi Frigau, Sandro Cardia, don Giovanni Cadeddu e Gilda Deidda.

Eventi a Sinnai e Dintorni

Maracalagonis, sabato 13 luglio il saggio musicale di fine anno della scuola di musica Santo Stefano

L'Associazione Musicale Culturale "Santo Stefano" e la sua Scuola di Musica con la direzione Artistica del Maestro Fabiano Spanu e la collaborazione dei maestri Andrea Floris, Michela Portas e Michele Piras organizzano il Saggio Musicale di fine anno che si terrà a Maracalagonis presso il teatrino ex Monte Granatico in Via Umberto I

Sabato 13 Luglio 2019 alle ore 19:30.

Esercitazione didattica dei corsi di:

- Pianoforte, Percussioni, Clarinetto, Sax, Flauto Traverso e Ottoni.

La Presentazione sarà tenuta a cura di Michela Portas con la supporto tecnico di Radio Fusion.

Notizie a Sinnai e Dintorni

Sinnai piange Dott. Venanzio Moi, il medico di base di tante famiglie Sinnaesi

Una vita dedicata al lavoro e la famiglia, all'età di 69 Anni è morto uno dei medici più stimati di Sinnai: Venanzio Moi.

Per decenni è stato al servizio di tante famiglie Sinnaesi come medico di Base. Da poco tempo era andato in pensione, aveva già lasciato un vuoto negli utenti che seguiva da sempre.

E' stato anche il mio medico Venanzio e ci mancherà tantissimo, nei suoi modi semplici e ogni tanto un pò bruschi aveva conquistato la mia simpatia e stima, non solo come medico ma come uomo e amico.

Aveva sempre una parola utile per me, nonostante fosse stanco, dopo un turno di lavoro, immerso tra ricette e beghe burocratiche che spesso davano noia. Ti ricorderò così, riposa in pace.

Come visibile nella comunicazione dell'agenzia Funebre Ligas di Sinnai, i funerali avranno luogo mercoledì 17 Luglio alle ore 16.30 nella parrocchia di Santa Barbara in Sinnai.

 

Sinnai, nuovamente in fiamme la zona di Taulaxia - in fumo diversi ettari di macchia mediterranea alta

Un nuovo incendio Incendio in agro di SINNAI, località “MONTE TAULAXI” , ha interessato Macchia mediterranea alta.

Il Rogo si è sviluppato intorno alle 13:22, la superficie minacciata è di 368 ha.

E’ intervenuto l’elicottero proveniente dalla base di VILLASALTO.

Le  operazioni di spegnimento sono state dirette dal Cfva di Sinnai, dal GAUF di CAGLIARI coadiuvato dai volontari Vab Sinnai-Sarda Ambiente,

dalla squadra Sa Pira SINNAI, dell’EFS, dai volontari di QUARTU S. ELENA - NOS

Le operazioni si sono concluse alle 16:30

 

Dati comunicati dal Soup - Linea Spegnimento CFVA - Foto Vab Sinnai