Sinistra Identitaria, ex Rossomori nel consiglio comunale di oggi ha annunciato l'abbandono della maggioranza e della giunta Aledda, il consigliere Andrea Atzeni passa all'opposizione. Pubblichiamo integralmente il comunicato diffuso dal gruppo Campo Sinistra Identitaria.

COMUNICATO SINISTRA IDENTITARIA 
(ex Rossomori Sinnai)

Non per costruire piccola cosa; 
di piccole cose, sempre molto importanti per chi le fa, è pieno il mondo!Questi principi del Partito Rossomori con cui ci siamo presentato alle elezioni a sostegno di Matteo Aledda Sindaco ci hanno dato lo slancio, il coraggio e l’energia per sostenere questa attuale amministrazione.

Sono passati 2 anni da quando abbiamo iniziato questa avventura amministrativa un nuovo respiro e passione per il paese.

Ci abbiamo messo passione, grinta, umiltà, volontà.
Col tempo tutto questo è sembrato vano, è sembrato inutile e soprattutto è venuta a mancare la coesione politica e di intenti che ci ha visti uniti sin dall’inizio.

Infatti avevamo promesso decoro urbano, asfalti, opere pubbliche, partecipazione, riduzione delle tasse comunali, piu’ servizi ed anche posti di lavoro.

Nulla di tutto questo è stato fatto, dobbiamo e possiamo dire CI SIAMO SBAGLIATI.

Sinistra Identitaria ex gruppo Rossomori lascia la maggioranza consiliare ritirando la propria delegazione in Giunta e mettendosi a disposizione per qualsiasi provvedimento giusto utile e corretto che vada in direzione del bene del paese. 
Inizia un percorso alternativo a questa amministrazione deficitaria e carente in tutti gli aspetti.

Ovviamente con onestà politica ed intellettuale e trasparenza ci assumiamo la nostra parte di responsabilità nell’aver avvallato una maggioranza eterogenea che a tutt’oggi sta solo provocando danni al paese e decidiamo di non esser piu’ complici di questa carente azione amministrativa.
Ringraziamo l’Assessore Atzeri Stefania per l’abnegazione, serietà, umiltà e impegni che l’hanno contraddistinta rappresentandoci pienamente nelle politiche identitarie e turistiche della nostra amata cittadina.

Si ringrazia il Consigliere Andrea Atzeni per il sostegno profuso alla volontà di migliorare il paese e lo esortiamo a proseguire nel suo eccellente lavoro al servizio della Comunità.

Eventi a Sinnai e Dintorni

Maracalagonis, sabato 13 luglio il saggio musicale di fine anno della scuola di musica Santo Stefano

L'Associazione Musicale Culturale "Santo Stefano" e la sua Scuola di Musica con la direzione Artistica del Maestro Fabiano Spanu e la collaborazione dei maestri Andrea Floris, Michela Portas e Michele Piras organizzano il Saggio Musicale di fine anno che si terrà a Maracalagonis presso il teatrino ex Monte Granatico in Via Umberto I

Sabato 13 Luglio 2019 alle ore 19:30.

Esercitazione didattica dei corsi di:

- Pianoforte, Percussioni, Clarinetto, Sax, Flauto Traverso e Ottoni.

La Presentazione sarà tenuta a cura di Michela Portas con la supporto tecnico di Radio Fusion.

Notizie a Sinnai e Dintorni

Sinnai piange Dott. Venanzio Moi, il medico di base di tante famiglie Sinnaesi

Una vita dedicata al lavoro e la famiglia, all'età di 69 Anni è morto uno dei medici più stimati di Sinnai: Venanzio Moi.

Per decenni è stato al servizio di tante famiglie Sinnaesi come medico di Base. Da poco tempo era andato in pensione, aveva già lasciato un vuoto negli utenti che seguiva da sempre.

E' stato anche il mio medico Venanzio e ci mancherà tantissimo, nei suoi modi semplici e ogni tanto un pò bruschi aveva conquistato la mia simpatia e stima, non solo come medico ma come uomo e amico.

Aveva sempre una parola utile per me, nonostante fosse stanco, dopo un turno di lavoro, immerso tra ricette e beghe burocratiche che spesso davano noia. Ti ricorderò così, riposa in pace.

Come visibile nella comunicazione dell'agenzia Funebre Ligas di Sinnai, i funerali avranno luogo mercoledì 17 Luglio alle ore 16.30 nella parrocchia di Santa Barbara in Sinnai.

 

Sinnai, nuovamente in fiamme la zona di Taulaxia - in fumo diversi ettari di macchia mediterranea alta

Un nuovo incendio Incendio in agro di SINNAI, località “MONTE TAULAXI” , ha interessato Macchia mediterranea alta.

Il Rogo si è sviluppato intorno alle 13:22, la superficie minacciata è di 368 ha.

E’ intervenuto l’elicottero proveniente dalla base di VILLASALTO.

Le  operazioni di spegnimento sono state dirette dal Cfva di Sinnai, dal GAUF di CAGLIARI coadiuvato dai volontari Vab Sinnai-Sarda Ambiente,

dalla squadra Sa Pira SINNAI, dell’EFS, dai volontari di QUARTU S. ELENA - NOS

Le operazioni si sono concluse alle 16:30

 

Dati comunicati dal Soup - Linea Spegnimento CFVA - Foto Vab Sinnai