Circa tre anni fa Filippo Candio, uno dei giocatori più vincenti della storia del poker sportivo nazionale, decise di ritirarsi dall'attività per dedicarsi ai suoi progetti imprenditoriali. Il 33enne di Cagliari, ancora al quarto posto assoluto della Italy All Time Money List nonostante il periodo di inattività, ha deciso di tornare in questo 2018 per partecipare a un importante torneo di Nova Gorica. Una grandissima notizia per tutti quegli appassionati e tifosi che in questi anni hanno seguito la sua ascesa e ammirato il suo stile al tavolo verde.

Filippo Candio nasce nel 1984 a Cagliari e nel 2007 si innamora di una delle discipline della mente più difficili e competitive: il Texas Hold'em sportivo. Fin da subito si capisce che il ragazzo ha qualcosa di speciale. Nella stagione d'esordio riuscirà a ottenere ben due piazzamenti nel Campionato Italiano di Sanremo, un appuntamento che negli anni successivi gli regalerà gioie e vittorie.

Dopo un 2008 chiuso con la vittoria nella Notte degli Assi 3 e un secondo posto conquistato nella Red Sea Cup, il sardo è pronto per il salto di qualità definitivo. 

L'anno è il 2009. Siamo a gennaio e a Sanremo si gioca il Main Event del Campionato Italiano, di fatto il primo IPT (Italian Poker Tour). Candio si rende protagonista di un torneo sempre all'attacco che lo porterà a qualificarsi al testa a testa finale contro Vincenzo Mandriota. E qui arriva il capolavoro: Filippo sconfigge il quotato avversario grazie a strategia e sangue freddo e si laurea Campione Italiano Pro. Un trionfo che lo proietterà definitivamente nel mondo del professionismo e che gli varrà la convocazione nel TeamPro di PokerStars.

 Candio è ormai il nome nuovo del poker sportivo italiano e nel 2010 otterrà i più grandi traguardi della carriera. Guadagnatosi il soprannome “Drive On”, il cagliaritano inizia la stagione con un piazzamento a premi nel Main Event EPT di Deauville prima di conquistare il sesto posto al Winter Fun di Nova Gorica e due buoni risultati all'EPT Snowfest di Hinterglemm. 

La svolta arriva durante l'edizione numero 41 delle WSOP, le World Series of Poker. É in occasione del Main Event della manifestazione di poker sportivo più importante al mondo che Candio scriverà la storia del Texas Hold'em nazionale piazzandosi al quarto posto assoluto. Primo e unico italiano a riuscirci. 

Ottenuto un altro piazzamento a premi nella stessa edizione, Candio continua a vincere anche nelle stagioni successive. La bacheca si arricchisce nel 2011 di un ulteriore buon risultato alle WSOP, di una qualificazione al tavolo finale dell'EPT di Barcellona e di una vittoria nel Main Event del People's Poker Tour di Campione d'Italia. 

Il biennio 2012 – 2013 proietta ancora di più il sardo ai vertici del poker internazionale. Nel corso delle due stagioni, Candio ottiene, in ordine di tempo: la vittoria ne La notte del Poker Club di Nova Gorica, l'ottavo posto in un side event dell'EPT 8 a Campione d'Italia, un successo nell'evento No Limit Hold'em dell'IPT 4 di Sanremo e uno nel No Limit Hold'em – Shootout delle ISOP 2013. 

Ma è nel 2014 che Candio stupisce tutti annunciando il ritiro momentaneo dal mondo del poker live. È una decisione che spiazza buona parte della comunità pokeristica nazionale ma non chi conosce bene il sardo, da sempre uomo dai mille interessi e impegnato in moltissime attività.

 Dal 2015 Candio è anche imprenditore. Si è infatti impegnato nel campo dell'accelerazione d'impresa aprendo uno spazio di coworking “Hub/spoke” proprio nella sua città natale. Lo scorso hanno ha anche debuttato come fondatore di startup e la sua azienda, “Giornaliera Dipendenti” ha ottenuto un ottimo successo. 

Ma la passione per il poker sportivo è tornata a farsi sentire in questo 2018. Invitato dall'organizzatore di un evento internazionale tenutosi a Nova Gorica, Candio ha deciso di partecipare all'edizione di quest'anno del torneo che forse gli aprirà la strada a una seconda vita da professionista. Ben tornato Filippo.

 

Eventi a Sinnai e Dintorni

Maria Giovanna Cherchi in concerto e Sinnai Emerge con Sensei e tanti giovani artisti - Ecco il programma completo per Sant'Isidoro a Sinnai

Al via i festeggiamenti in onore di Sant'Isidoro a Sinnai, questo il programma completo dei festeggiamenti religiosi e civili.

Programma religioso:

Giovedi 23, Venerdi 24 : triduo sacro e S. Messa ore 19
Sabato ore 19 triduo sacro e Santa Messa solenne celebrata dal parroco don Ottavio Angioni e cantata dal Coro Serpeddi di Sinnai

Domenica 26 maggio
ore 7.30 Santa Messa - ore 9.30 e 11.30 Santa Messa Cantata
ore 17.30 benedizione dei mezzi agricoli
ore 18 Santa Messa Solenne celebrata da don Carlo Rotondo e cantata dal coro S'arrodia di Sinnai. a seguire la processione per le vie del paese accompagnata dal suono delle launeddas del maestro Stefano Cara e dai seguenti gruppi folk: gruppo folk Sinnai, gruppo folk su Potabi Samassi, gruppo folk Villacidro, gruppo folk Is messadoris di Soleminis, gruppo folk Sa Cedra di Maracalagonis e gruppo folk Santa Lucia di Settimo San Pietro.

Programma Civile

Venerdi 24 maggio - Piazza Sant'Isidoro

Ore 10

II GIORNATA DELL AGRICOLTURA

Percorso didattico di esposizioni e dimostrazioni per le scuole di Sinnai.

Ore 21: Balli Sardi col gruppo Folk Parcu Cantadoris Canta e Badda accompagnati all'organetto da Luigi Mereu e Mauro Pilleri.

A seguire gara Poetica Campidanese con gli improvvisatori Antonello Orru , Daniele Filia, Paolo Zedda, Marco Melis. Alla chitarra Luca Tiddia.

Sabato 25 Maggio - Piazza Sant'Isidoro **** FESTEGGIAMENTI SOSPESI PER MALTEMPO ****
Tra Sport e Musica

Ore 16 PALESTRA TEEM SERRA SINNAI.
Dimostrazioni e combattimenti.

Ore 21 spettacolo musicale SINNAI EMERGE.

Tenevo ad organizzare una serata dedicata a tutti i giovani di Sinnai e non, per dar loro la possibilità di farsi sentire e comunicare la loro passione ed emergere nel mondo della musica. La serata inizierà con il coro Isi D'oro diretto da Gianni Melas, il gruppo Centro Cars e la collaborazione dell associazione CheesArt di Sinnai e i suoi artisti emergenti: Sensei, Bujumannu, Ziobi, Luca Espa, Sista Namely, Anthony Screwface, Isla Sound. Presenta la serata Daniele Atzori.

Domenica 26 Maggio
Ore 10 Auto Moto Raduno d'Epoca con il pranzo in piazza organizzato dal comitato e l'associazione Ma.Si.Se con menù tipico.
Ore 21 Spettacolo Pirotecnico ditta Massa
Ore 22 MARIA GIOVANNA CHERCHI IN CONCERTO TOUR 2019

Ogni giorno in piazza sarà allestita la pesca miracolosa a cura del gruppo Giovani dell'oratorio di Sant'Isidoro.

Il Presidente Daniele Atzori

Notizie a Sinnai e Dintorni

Sinnai, Il Maltempo ferma i festeggiamenti civili in Onore di Sant'Isidoro: annullata la serata in piazza

Maltempo a Sinnai - Foto di Paolo Pilleri

Il Comitato di Sant'Isidoro annuncia che per via del maltempo i festeggiamenti in programma per oggi sono stati Annullati.

Una giornata importante dedicata allo sport e alla musica rovinata per l'ennesima volta dalla pioggia.

A comunicato è lo stesso comitato nella pagina facebook dedicata "È con immenso dispiacere che ci vediamo costretti a far cio.
Con la speranza che possa ripetersi in qualche modo vi aggiorneremo tramite questa pagina"

Il programma di questa sera in Piazza Sant'Isidoro prevedeva una giornata con il team serra e lo spettacolo musicale Sinnai Emerge con giovani tanti Sinnaesi.

Domani, se il tempo migliora, previsto il concerto della cantante Maria Giovanna Cherchi.

Non solo mare, camminate Trekking e Nordic Walking alla scoperta del territorio di Solanas e dintorni

A Solanas non solo mare,
L'associazione Solanas Adventure A.S.D di Promozione Sociale e Culturale no-profit, del presidente Daniele Melosu, Tecnico CSAIN settore Trekking e Nordic Walking, con sede a Solanas e con un ottima conoscenza del territorio, è stata fondata nel 2017 con l'obbiettivo di promuovere la località a 360 gradi a tutte le persone appassionate amanti della natura, storia, archeologia, fotografia, cultura sarda in generale e che amano conoscere sempre di più la magica e meravigliosa Solanas nella frazione di Sinnai, raggiungendo anche delle mete in parte sconosciute lungo i sentieri della foresta demaniale dei Sette Fratelli, monumento naturale, dove in alcune occasioni è facile incontrare i cervi tra i boschi che fanno da padroni.


Con le nostre camminate Trekk e Nordic Walking di carattere naturalistico, archeologico, minerario e culturale raggiungeremo dei luoghi meravigliosi e panoramici in totale sicurezza.
Alcuni eventi in programma:
Sabato 1° Giugno Nordic Walking da Solanas a Porto Sa ruxi
Sabato 15 Giugno Passeggiata sotto la Luna Piena.

Per maggiori informazioni Solanas Adventure A.S.D, Tel. +39 3332505830.